Skip to content

OLAFKORDER.NET

Blog di Olaf Korder. Pubblico qui la mia musica, video e libri preferiti per discutere!

SCARICA LIQUAMI NEL TERRENO


    Contents
  1. Scarichi reflui
  2. Scarica liquami in un terreno agricolo, denunciato 50enne
  3. Fertirrigazione con i liquami, migliora l’efficienza dell’azoto
  4. Diritto all'Ambiente

natura del terreno, dalla quantità di liquame chiarificato da smaltire e E' fatto divieto di scaricare acque reflue di qualsiasi tipo nel sottosuolo e nelle falde. Affronteremo adesso quello più usato, cioè lo scarico nel terreno tramite la Il liquame proviene dalla abitazione e si immette nella fossa Imhoff, dove viene .. La fossa Imhoff dove scarica? nella Fognatura nera o in aperta. La ricopertura dei liquami deve essere effettuata nel tempo massimo di 24 ore e contribuire a migliorare le caratteristiche fisico-chimiche del terreno agrario. nella nozione di acque reflue industriali rientrano tutti i reflui derivanti da attività che non liquami scaricati e le conseguenti ridistribuzioni di umidità nel suolo. .. La condotta drenante scarica le acque reflue domestiche in corso d'acqua. Osservava, inoltre, che nella fattispecie non era applicabile la disciplina degli scarichi, ma in un terreno retrostante incolto di proprietà dell'istante con ruscellamento nel torrente», aveva Wolters Kluwer Italia Scarica un numero omaggio.

Nome: liquami nel terreno
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:25.89 Megabytes

SCARICA LIQUAMI NEL TERRENO

Le imprese agricole di cui alla delibera del Comitato Interministeriale dell'8 maggio , sono considerate insediamenti civili. Fognature miste: Una rete di fognatura è a sistema misto quando raccoglie nella stessa canalizzazione sia le acque bianche che quelle nere; Fognature separate: Una rete di fognatura è a sistema separato se le acque nere vengono raccolte in apposita rete, distinta da quella che raccoglie le acque bianche.

I collettori a loro volta confluiscono all'impianto di depurazione, o, in mancanza di esso, nell'emissario; 4 Emissario: ultimo tratto della rete di canalizzazione che adduce l'affluente depurato o no, al corpo ricettore.

In questo ultimo caso il parere tecnico dell'Ente Gestore, soprattutto nel caso di scarichi produttivi, dovrà essere vincolante per il rilascio dell'autorizzazione. Alla domanda dovrà essere unita la documentazione indicata nell'allegato A. Il Sindaco, fatte salve le disposizioni e procedure espresse negli articoli successivi, concede un'autorizzazione provvisoria alle utenze che abbiano scarichi produttivi ovvero assimilabili ai civili.

In data 9 ottobre con n.

Salvo quanto previsto dall'articolo 38, ai fini della disciplina degli scarichi e delle autorizzazioni, sono assimilate alle acque reflue domestiche le acque reflue:. Per gli allevamenti esistenti il nuovo criterio di assimilabilità si applica a partire dal 13 giugno ;. Salvo quanto previsto dall'articolo , ai fini della disciplina degli scarichi e delle autorizzazioni, sono assimilate alle acque reflue domestiche le acque reflue:.

Le modifiche del nuovo articolato rappresentano un salto concettuale notevole rispetto alle precedenti disquisizioni in materia di assimilibilità. Una pratica corretta di riutilizzo agronomica di questi reflui comporta automaticamente che gli stessi non finiscano nel primo corpo idrico, che ne costituisca il recapito intenzionale o meno.

Scarichi reflui

Il fatto che ha dato origine alla sentenza è simile a tanti altri. Gli imputati ricorrono in Cassazione deducendo violazione di legge, in particolare, rilevando:. Cosa si dice nella sentenza? Le censure non sono meritevoli di accoglimento.

Sotto la vigenza della L. La disciplina in esame è ora parzialmente modificata dall'art. Fin qui siamo nel solco della giurisprudenza.

La vicenda è illuminante. Riguarda una stalla di sette bovini!

Scarica liquami in un terreno agricolo, denunciato 50enne

Il Giudice del Tribunale di Palermo, con sentenza dell'8 giugno , assolve l'imputato:. A seguito di impugnazione del Procuratore della Repubblica, la Corte d'Appello di Palermo, con sentenza del 18 aprile , dichiara l'imputato colpevole del reato ascrittogli e lo condanna alla pena di euro 1.

L'imputato propone ricorso per Cassazione deducendo violazione dell'articolo 59 Dlgs 11 maggio , n. La Cassazione non accoglie il ricorso, per questa motivazione:.

Quanto alle imprese agricole, il settimo comma dell'articolo 28 del Dlgs 11 maggio , n. Nel caso di specie, il Giudice del merito, con un apprezzamento di fatto adeguatamente e congruamente motivato, e quindi non censurabile in questa sede, ha escluso in considerazione del fatto che si trattava dell'allevamento di sette bovini in una stalla adiacente ad un appezzamento di terreno di appena 3.

Fertirrigazione con i liquami, migliora l’efficienza dell’azoto

Sulla base della tabella allegata al D. Tuttavia, la selezione delle modalità di distribuzione più opportune deve essere basata anche su altri fattori, come ad esempio la presenza o meno della coltura da fertilizzare.

In questo caso, i dispositivi per la distribuzione tradizionale a piatto deviatore, a getto, ecc. Per ottimizzare la routine di distribuzione, è particolarmente importante poter disporre di pompe ad alta capacità, in grado di ridurre al minimo possibile i tempi di carico del liquame.

In particolare, i dischi effettuano tipicamente una lavorazione più fine dello strato superficiale del terreno, permettendo quindi una distribuzione maggiormente omogenea del refluo. Interessante è la disponibilità di una videocamera posteriore a raggi infrarossi per il controllo della distribuzione, sia in caso di interramento che di deposizione superficiale.

Diritto all'Ambiente

Si tratta appunto di uno spandiliquame semovente ad alta capacità, dotato di un serbatoio per il refluo in acciaio inox da Una coppia di dischi posteriori convergenti a profilo bombato provvedono a chiudere il solco, evitando dispersioni di ammoniaca in atmosfera.

La cabina di tipo ROPS è pressurizzata e dotata di filtro a carboni attivi, ed è completata con un monitor per la miglior gestione della routine di distribuzione. Anno Numero Back.

Spandiliquame trainati In questo caso, i dispositivi per la distribuzione tradizionale a piatto deviatore, a getto, ecc.