Skip to content

OLAFKORDER.NET

Blog di Olaf Korder. Pubblico qui la mia musica, video e libri preferiti per discutere!

SCARICA CANZONI DI CELENTANO GRATIS


    Adriano Celentano · Foto Adriano Celentano · Testi Adriano Celentano · Video Adriano Celentano · Scarica le canzoni di "Adriano Celentano" sul tuo telefono. L'album, ancora avvolto dal mistero, dovrebbe contenere una ventina di brani inediti e qualche grande successo rivisitato dai due Arriverà in. Celentano: gratis mp3 midi suonerie foto discografia siti web e date dei concerti. Scaricare gratis suoneria Adriano Celentano - Dormi amore la situazione non per qualsiasi telefono, sia Android, CREA SUONERIE DALLA MIA CANZONE!. Sounerie gratis Adriano Celentano scaricare. ; Scaricare Adriano Celentano - Jungla Di Citta tagliare canzone online. Condividi con i tuoi amici.

    Nome: canzoni di celentano gratis
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:53.36 Megabytes

    La disperata ricerca di due genitori, spinti sempre più al limite della sopravvivenza. Un ex marine deve sventare un complotto contro il Presidente, diventandone il principale accusato.

    Mediaset Play. Area personale. FAQ - Domande frequenti. Mediaset Play su TV. Termini e Privacy. Termini di servizio.

    Amici Celebrities Guarda la puntata. La disperata ricerca di due genitori, spinti sempre più al limite della sopravvivenza Strangerland. Torniamo a Carloforte, alla scoperta di tutte le novità della terza stagione Aspettando L'isola di Pietro 3.

    Un ex marine deve sventare un complotto contro il Presidente, diventandone il principale accusato Shooter - Prima tv Guarda gli episodi.

    Chi vincerà la quinta puntata? Eurogames: con Ilary Blasi e Alvin. In una versione rivisitata e rinnovata dello storico Giochi senza frontiere, vedremo 6 squadre, ognuna rappresentante una nazione, che si sfideranno in prove di abilità. Inchieste giornalistiche e provocazioni satiriche nello stile irriverente e trasgressivo che contraddistingue il programma.

    Appuntamento con l'approfondimento giornalistico condotto da Paolo Del Debbio. Al centro del programma, l'attualità politico-economica del Paese raccontata dai suoi protagonisti. Primo film della saga, vincitore di 3 Premi Oscar e diretto da S. I dinosauri sono l'attrazione di un grande parco, ma qualcosa va storto. Regia di S.

    Un nuovo caso per l'ispettore Callaghan, mal visto dai sui suoi stessi superiori per i sui metodi un po' rozzi. Lola è un'adolescente ribelle che si innamora dell'amico di sempre quando viene lasciata dal fidanzato. Ma per Lola cominceranno i guai. Con D. Regia di L. La vita politica di Hermann Goering, capo della Luftwaffe e braccio destro di Hitler, numero due nella gerarchia del male.

    Il giudice Weisberg ostacola Leslie per metterla in cattiva luce davanti alla giuria; Barry esporrà l'arringa finale. Action con S. Un boss del crimine punisce il suo miglior killer rendendolo invalido, ma scopre presto di avere nuovamente bisogno di lui.

    Regia di K. Vivere il presente senza ricordarsi del passato; Ospedali da sogno; Una vacanza indimenticabile per Angelo Pintus. Ospite nel salotto di Barbara D'Urso, Sara Tommasi parla dei suoi film porno e racconta di aver subito minacce.

    Ora la sua vita è cambiata ma non ha ancora superato del tutto quel periodo terribile e dice di non sentirsela di andare a letto con qualcuno al momento.

    Adriano Celentano - Tutto Gratis

    Con Nina Palmieri siamo stati a casa sua qualche tempo fa e Sara ci ha raccontato tutto quello che le è successo. Migliaia di terroristi islamici potrebbero arrivare in Europa. Sono i combattenti dell'Isis che in questi giorni scappano dalle prigioni curde, lasciate senza alcun controllo dopo le bombe turche contro il nord est della Siria. Con Marco Maisano eravamo riusciti a parlare con alcuni prigionieri.

    Nel terzo capitolo dell'inchiesta di Filippo Roma e Marco Occhipinti sui furbetti della mancata raccolta dei rifiuti nella capitale, il consigliere comunale e ristoratore Alessandro Onorato denuncia la mancata istituzione della commissione che avrebbe dovuto controllare l'operato di Ama sulla raccolta della spazzatura a Roma.

    E spuntano anche nuovi furbetti della mancata raccolta dei rifiuti. Mentre chiede spiegazioni alla sindaca Raggi, Filippo Roma viene aggredito da una folla di militanti Cinque Stelle.

    Zia Piera era una simpatica vecchina facoltosa. Dopo la sua morte nipoti si accorgono che dal suo conto mancano mila euro. Insieme a Luigi Pelazza hanno indagato su questo buco nel patrimonio e i sospetti cadono sul commercialista. Giulio Golia è tornato all'Alzheimer Fest per raccontarci la malattia che fa vivere le persone nel presente cancellando la loro memoria. Non riguarda solo gli anziani, Paolo racconta a Le Iene che cosa significa avere l'Alzheimer precoce a 47 anni.

    Assieme alla moglie e ai due figli di 6 e 10 anni. Possono tornare a scioperare i lavoratori che abbiamo incontrato con Silvio Schembri. Ecco tutti gli aggiornamenti di Iene. Elizabeth Warren, democratica in corsa per la Casa Bianca, ha sponsorizzato su Facebook una notizia volutamente falsa per dimostrare quanto è facile farci circolare fake news sui propri avversari politici.

    Con Matteo Viviani vi avevamo raccontato come nasce e si guadagna con una bufala sul web. Una giovane mamma chiede più informazione sulla legge del biotestamento che permesso di dare dignità alla sofferenza della sua bambina appena nata. Francesca ne parla con la nostra Nina Palmieri.

    Un nostro connazionale a Miami sembra truffare un americano con un orologio fake e finisce in un video virale.

    Scarica gratis "Hai bucato la mia vita" di Celentano

    Prima è stato criticato, poi è diventato una specie di idolo. Gaston Zama gli tende una trappola. Gaetano Pecoraro continua il suo viaggio negli ospedali da sogno, le eccellenze sanitarie d'Italia. Questa volta ci parla di una nuova terapia in grado di "aggiustare" cornee opache e ridare la vista a chi non vede. Siamo sicuri che il reddito di cittadinanza venga dato a chi ne ha davvero bisogno? Ismaele La Vardera ha beccato due palermitani, Giuseppe e Fabio, che oltre all'assegno mensile dallo Stato sembrerebbero intascare in nero i guadagni di una attività commerciale.

    Quando la Iena va a chiedere spiegazioni, all'inizio negano addirittura di stare lavorando. Poi si arriva alle minacce di morte, schiaffi e calci.

    Nove anni di indagini tra errori, piste sbagliate e nulla di fatto: chi ha ucciso il sindaco di Pollica?

    Giulio Golia è andato a Pollica, nel Cilento, per cercare di far luce sull'omicidio di Angelo Vassallo. Nel aveva messo a scompiglio la casa, arrivando a tirare un bicchiere su un altro concorrente. Un'amicizia molto speciale, che le due ragazze hanno definito "il sogno", nella Casa del GF. I litigi dentro la Casa del pugliese più amato del GF. Uno dei concorrenti più simpatici della Casa era anche un latin lover.

    La partecipazione burrascosa dell'attrice alla sesta edizione del reality. In uno speciale del , la conduttrice svela alcuni retroscena dell'edizione. Con il suo modo di fare misterioso ha conquistato i cuori dei concorrenti della Casa. Il meglio dei concorrenti che nel hanno fatto ridere tutta la Casa. Gli inizi del nuovo decennio furono problematici poiché la morte della madre Gladys, avvenuta mentre svolgeva il servizio militare ancora in patria, lo aveva gettato in un profondo stato di prostrazione, del quale pativa ancora le conseguenze.

    Degno di nota il fatto che i suoi più accreditati biografi abbiano sempre posto l'attenzione sul particolare rapporto che lo legava ad essa, sostenendo che egli fosse legato alla stessa da un rapporto particolarmente intenso, e che la sua perdita sia stato per lui un colpo terribile. Ha finito con il diventare la marcetta di ogni furfante sulla faccia della terra. È la più brutale, brutta, disperata, perversa forma di espressione che io abbia avuto la sfortuna di ascoltare Il successo che arrise allo show televisivo fu notevole e, durante lo svolgimento dello stesso, il cantante si produsse in una esibizione vocalmente impeccabile, ma dalla quale inevitabilmente traspariva un radicale cambiamento di stile e di immagine, in quanto egli non appariva più lo scatenato e aggressivo rocker di un tempo, ma un cantante molto più mieloso e sdolcinato.

    Ti senti sola stanotte? La tipologia di quei brani, e gli arrangiamenti che vennero studiati durante la loro incisione allo scopo di ottimizzare il prodotto finale contribuirono a mettere in risalto le qualità vocali del cantante, ma i singoli che ne vennero tratti erano classificabili comunque come un prodotto agli antipodi di quel particolare spirito pionieristico e innovativo che lo aveva animato quando egli era ancora agli albori della sua carriera, e che aveva contribuito al contraddistinguere in modo peculiare i primi dischi incisi sotto l'egida della Sun Records, nonché al nascere del suo successo.

    La mia voce, di per sé, è una voce molto ordinaria. La gente viene a vedere solo come la uso, e se dovessi starmene fermo mentre canto mi sentirei morto [ Fra di esse, in ordine cronologico, si possono ricordare le più importanti, vale a dire quelle che egli avrebbe intrattenuto con:. Le trame di questi film erano solitamente banali e tutte molto simili tra loro poiché, salvo rarissime eccezioni, l'interprete principale rivestiva sempre il ruolo dell' eroe canterino della situazione, il tutto condito dalla presenza della graziosa fidanzatina di turno, da un numero imprecisato di procaci fanciulle, da magnifici scenari esotici, da qualche scazzottata, dalla quale egli usciva immancabilmente vincente, e da un certo variabile quantitativo di canzoncine melense e insignificanti.

    I ruoli che il cantante ricopriva in queste pellicole erano meno banali e scontati rispetto a quelli che aveva interpretato in precedenza, e tale caratteristica era condivisa con le loro trame. Alcuni critici cinematografici concordano sul fatto che egli avesse una certa propensione alla recitazione, ma che gli furono sempre affidati ruoli assai poco favorevoli a far emergere le sue doti di attore.

    Negli anni sessanta Elvis, oltre che del supporto dei suoi collaboratori abituali, si avvalse della collaborazione di musicisti fra i quali si possono ricordare i pianisti Floyd Cramer e Aurhus Robbins , i chitarristi Hank Garland , Grady Martin , Harold Dradley , Ray Edenton , Pete Drake specialista della steel guitar e Charlie Hodge quest'ultimo membro anche della Memphis Mafia , i sassofonisti Justin Gordon e Boots Randoph , il bassista Bob Moore , il percussionista Buddy Harman , i coristi appartenenti al gruppo vocale Anita Kerr Singers , la corista Millie Kirkham e il violinista Tommy Jackson.

    Complice sia l'evolversi dei gusti del pubblico, sia il progressivo scadere dal punto di vista qualitativo delle trame e delle colonne sonore dei film che interpretava che all'epoca rappresentavano, salvo rare e talvolta lodevoli eccezioni, la quasi totalità della sua produzione discografica, il cantante per la prima volta dall'inizio della sua carriera dovette misurarsi con gli esiti di un netto calo di popolarità.

    Il suo manager si vide allora costretto a prendere in esame una serie di alternative, allo scopo di tentare di rinvigorire l'ormai vacillante immagine del suo assistito. Tali album, Back In Memphis e From Elvis in Memphis , contenevano canzoni quali In the Ghetto e Suspicious Minds di quest'ultima un gruppo che raggiunse una certa notorietà negli anni ottanta , i Fine Young Cannibals , produsse una cover , che ottenne un buon riscontro commerciale , che furono successi discograficamente notevoli, e contribuirono a far ritornare il nome del cantante tra quelli che occupavano i primi posti delle varie classifiche di vendita, cosa che non accadeva dalla prima metà degli anni sessanta.

    A partire dall'inizio del decennio e per tutto il corso dello stesso, la produzione discografica dell'epoca fu incentrata soprattutto sulla pubblicazione di album contenenti le colonne sonore delle pellicole interpretate dal cantante, tanto che durante lo scorrere di quel periodo vennero commercializzati circa una trentina di dischi, che almeno per tutta la prima metà degli anni sessanta riscossero un notevole successo di vendite, in assonanza con l'ottimo responso commerciale ottenuto all'epoca dalle pellicole dalle quali venivano tratti i brani che ne costituivano il contenuto.

    Fra di essi si possono ricordare l'album contenente la colonna sonora della pellicola intitolata G. Blues Cafè Europa , girata nel , e l'album contenente la colonna sonora della pellicola intitolata Blue Hawaii , edita l'anno seguente.

    Sempre a partire dall'inizio del decennio vennero poi commercializzati una serie di album incisi in studio contenenti brani di recente fattura, artisticamente validi, quali quelli intitolati rispettivamente Elvis Is Back! Tali album tuttavia non raggiunsero i risultati di vendita concretizzati da quelli contenenti i brani tratti dalle colonne sonore dei film. Queste evidenze commerciali spinsero successivamente il cantante a ridurre drasticamente la pubblicazione di album incisi in studio, e dedicarsi quasi esclusivamente alla pubblicazione di album contenenti brani che componevano la colonna sonora dei film che egli allora interpretava con un ritmo serrato.

    Merita poi particolare menzione l'album contenente unicamente brani di musica gospel His Hand in Mine , pubblicato nel , che raggiunse buoni piazzamenti nelle varie classifiche, e che fu il primo dei tre album contenenti brani di musica "sacra" pubblicati dal cantante nel corso della sua carriera.

    Verso la fine del decennio, proprio quando ormai da tempo gli album prodotti incidendo brani tratti dalle colonne sonore dei film non riuscivano più a raggiungere risultati commerciali degni di nota, raggiunsero dei buoni piazzamenti nelle varie classifiche album quali quello contenente la colonna sonora dello special televisivo definito il 68 Elvis Cameback Special e i successivi, intitolati rispettivamente Back In Memphis e From Elvis in Memphis.

    Sempre nel corso del decennio in questione vennero poi pubblicati alcuni album di carattere antologico , quali gli album dal titolo Elvis' Golden Records Volume 3 , Elvis for Everyone ed infine Elvis' Gold Records Volume 4 , che contenevano raccolte di brani già pubblicati in precedenza dal cantante e che raggiunsero dei discreti piazzamenti nelle varie classifiche. I singoli che nel corso del decennio raggiunsero i migliori risultati a livello commerciale furono quelli intitolati Are You Lonesome Tonight?

    I membri di quella che sarebbe stata successivamente denominata la TCB Band , il gruppo che lo avrebbe accompagnato per tutti i futuri tour degli anni settanta, divennero il bassista Jerry Scheff , il batterista Ronnie Tutt , il chitarrista ritmico John Wilkinson e il pianista Glenn D. Hardin , che a partire dal venne rimpiazzato da Larry Muhoberac. Gli sforzi del suo manager vennero invece coronati dalla firma di un importante contratto di esclusiva con l' International Hotel di Las Vegas, il quale ovviamente sanciva la disponibilità del cantante ad effettuare una lunga serie di esibizioni, che si sarebbero successivamente svolte sul palcoscenico allestito presso lo stesso.

    In concomitanza con l'avvenimento e allo scopo di solennizzarlo, vennero ovviamente scattate numerose istantanee, che lo ritraggono mentre dialoga con lui nel celebre Studio Ovale.

    I suoni sono migliori, i musicisti sono migliori [ Ma il rock 'n' roll, fondamentalmente, si basa sul gospel e il rhythm and blues Degno di nota il fatto che tali concerti inoltre comprendessero solitamente più esibizioni, anche due o tre, che si svolgevano in diversi orari della stessa giornata.

    Il cantante nel corso dello svolgimento del decennio in questione, si avvalse del fondamentale contributo di un notevole numero di musicisti, fra i quali si possono ricordare i pianisti Glen D. Questi musicisti, che già da tempo si erano costruiti un'ottima reputazione nell'ambito musicale dell'epoca, collaborarono con il cantante sia durante la lavorazione dei brani dai quali furono tratti i singoli e gli album pubblicati nel corso del decennio, sia durante lo svolgimento delle esibizioni dal vivo.

    Durante tutto lo svolgersi di quel lungo periodo, il cantante si avvalse poi della fondamentale collaborazione di Cissy Houston , nota ai più per il fatto di essere la madre della celebre Whitney Houston , popolarissima negli anni ottanta e deceduta l'11 febbraio [] Qualche anno prima, nel , Cissy Houston aveva fondato un gruppo vocale tutto al femminile, battezzato col nome di The Sweet Inspirations Le Dolci Ispirazioni , delle quali in quell'epoca aveva fatto parte anche Dionne Warwick , e che aveva in precedenza già collaborato con artisti quali Aretha Franklin , Wilson Pickett , Lou Rawls , Otis Redding , The Drifters , Dusty Springfield , Jimi Hendrix e Van Morrison.

    Il cantante si avvalse inoltre in un primo tempo della collaborazione di un quartetto vocale denominato The Imperial Quartet , e successivamente, a partire dal , della collaborazione di un altro analogo quartetto, quello denominato The Stamps , capitanato da D.

    Solitamente il cantante iniziava interpretando pezzi di carattere tradizionale, da tempo entrati a far parte della cultura musicale popolare americana, quali per esempio See See Rider , seguita dall'esecuzione di brani che aveva interpretato all'inizio della sua carriera, quali per esempio That's All Right Mama , Ready Teddy , Heartbreak Hotel , Don't Be Cruel , e Jailhouse rock.

    Normalmente proseguiva le sue esibizioni interpretando un medley di brani di fattura più recente. Durante lo svolgimento delle sue esibizioni il cantante era solito presentare al pubblico i membri della sua band, e intrattenerlo dialogando con loro. Quindi riprendeva le esibizioni interpretando brani portati a suo tempo al successo da altri artisti, quali Something dei Beatles, My Way di Frank Sinatra , Welcome to my world di Marty Robbins.

    Sempre a partire da quel periodo, le esibizioni del cantante si arricchirono di altri singolari intermezzi, che durante il succedersi degli anni assunsero connotati sempre più pittoreschi. Egli, solitamente verso la fine delle sue performance, prese l'abitudine di lanciare verso il pubblico gli orpelli che corredavano i suoi costumi di scena, quali mantelli e sciarpe.

    Tali costumi vennero corredati in seguito ad accessori quali grossi cinturoni, lunghi e decorati mantelli, e sciarpe particolari, tinte con colori cangianti, che il cantante lanciava verso il pubblico alla fine delle sue performance.

    Col passare del tempo, questi travestimenti "Jumpsuit", in inglese finirono per essere considerati una parte indissolubile della colorita iconografia che ruotava attorno al personaggio, e a diventare parte integrante della sua immagine.

    Dopo il decesso del cantante, i suoi abiti di scena assursero inoltre al ruolo di reliquia e furono esibiti in giro per il mondo durante le manifestazioni che avevano attinenza alla sua figura. Successivamente alla sua dipartita alcuni di essi sono stati venduti durante lo svolgimento di aste a cifre davvero ragguardevoli, mentre gli altri sono ancora visibili presso quella che fu la sua dimora, Graceland. Era palese il fatto che la ripresa delle sue esibizioni dal vivo aveva contribuito a rivitalizzare l'immagine del cantante, appannata dalle decine di pellicole insulse girate nel decennio precedente.

    In effetti la raccolta di tali fondi aveva già preso il via nel giugno del , in memoria di un grande cantante e compositore hawaiiano, Kui Lee , che era deceduto a causa di un cancro qualche anno addietro, il 3 dicembre del , all'età di soli 34 anni. Fautore di tale nobile iniziativa era stato il giornalista Eddie Sherman, che collaborava con una testata giornalistica locale denominata Honolulu Advertiser. Ad ogni modo sussistono testimonianze inconfutabili del fatto che il cantante, a partire dai primi anni sessanta, consolidata la ricchezza, avesse iniziato a collaborare con una serie di organizzazioni che si occupavano di raccogliere fondi per devolverli successivamente a scopo benefico, effettuando una lunga serie di donazioni in denaro, peraltro di rilevante entità, alle stesse, e che mantenne tale consuetudine sino alla fine dei suoi giorni.

    Il 14 gennaio del , dopo l'effettuazione di un concerto di prova, che successivamente venne denominato Aloha from Hawaii - Rehearsal Concert , avvenuta nei giorni immediatamente precedenti a quello ufficiale, e del quale permangono alcune tracce visive e fonografiche, utilizzate in seguito allo scopo di commercializzare varie incisioni "pirata" dello stesso, venne ripreso e trasmesso in mondovisione il primo show via satellite da Honolulu , denominato ufficialmente l' Aloha from Hawaii Via Satellite , che fu seguito da un pubblico stimato composto da oltre un miliardo di telespettatori in quaranta paesi.

    Il cantante in tale frangente si propose al meglio, tanto che tale concerto è solitamente considerato dai suoi fans come la migliore esibizione dell'Elvis targato anni settanta e anche la sua ultima valida performance prima del suo successivo progressivo e inarrestabile declino.

    Il tutto era accompagnato da una cintura chiusa da un enorme fibbia decorata con altre "American Eagle" dorate, e da un imponente mantello tempestato di gemme, disposte in modo da formare un disegno che riproduceva per l'ennesima volta tale simbolo.

    Per raggiungere tale risultato lo mise in produzione sfruttando i principi di una branca della scienza acustica definita quadrifonia , e in effetti il disco in questione, intitolato Aloha from Hawaii Via Satellite , fu il primo album ad essere stato prodotto col contributo di tale tecnologia che poté fregiarsi della qualifica di million seller , poiché ottenne un buon responso di natura commerciale.

    Questa sua passione era nata quando, adolescente, si recava ad ascoltare le esibizioni dei Blackwood Brothers , e degli Stamps , due gruppi vocali celebri per la bontà dei cori nei quali si producevano durante lo svolgimento delle loro performance. Per la cronaca tale nota fu emessa durante la registrazione del brano Way Down , dal quale fu tratto uno degli ultimi singoli incisi dal cantante nel corso del decennio. Di tali acquisti poi si sbarazzava, regalandoli alle fidanzate del momento, a conoscenti, ai membri del suo entourage o a sconosciuti: tale comportamento dissennato talvolta finiva inevitabilmente per mettere in crisi le sue pur cospicue finanze.

    Il cantante l'aveva acquistato con l'intenzione di farlo diventare il suo aereo personale, spendendo la somma di L'aeromobile fu poi battezzato "Lisa Marie", in onore della figlia del cantante, e utilizzato in seguito dallo stesso e dal suo entourage per raggiungere celermente le più disparate località dell'America. Entrambi gli aerei in questione sono da tempo esposti e visibili a Graceland , la dimora di Elvis. Sussistono testimonianze attendibili del fatto che egli, a partire da quel periodo, frequentemente utilizzasse le armi di cui era in possesso allo scopo di sfogare i suoi eccessi di rabbia su degli oggetti, in particolar modo auto e televisori.

    Sussistono anche testimonianze attendibili del fatto che egli adoperasse tali armi allo scopo di minacciare e intimidire i membri del suo entourage , con i quali, sempre a causa delle condizioni psichiche in cui versava, aveva spesso violenti diverbi. Tale progetto poi, a causa dei seri problemi di salute che cominciarono ad affliggere il cantante, dovuti principalmente alla sua condotta di vita, nonché al conseguente eccessivo e smodato consumo di farmaci attuato allo scopo di sostenerne il ritmo, venne poi accantonato e la pellicola in questione non raggiunse mai le sale cinematografiche.

    Sono tuttavia visibili sui siti internet che trattano dell'enorme mole di memorabilia attinenti al personaggio, alcuni spezzoni di filmati amatoriali girati presso la palestra dove egli si allenava in compagnia del suo entourage , che avrebbero dovuto essere utilizzati nel corso della lavorazione del documentario.

    La produzione discografica complessiva fu enorme e diversificata per tutto il corso del decennio, poiché durante lo svolgersi del periodo furono pubblicati un considerevole numero di album contenenti raccolte di carattere antologico , realizzati di volta in volta raccogliendo brani facenti parte delle colonne sonore delle pellicole interpretate dal cantante nel corso degli anni sessanta, o raccogliendo i titoli dei singoli risalenti al periodo degli anni cinquanta, quando egli venne scritturato dalla Sun Records.

    In altri casi tali raccolte vennero redatte raccogliendo i titoli dei primi singoli incisi dal cantante, allorquando egli venne scritturato dalla RCA, o raccogliendo titoli incisi sempre per la stessa casa, ma più recenti, o ancora semplicemente mettendo assieme alla rinfusa una miscellanea del materiale descritto in precedenza, senza alcun ordine razionale o nesso logico.

    Furono poi pubblicati numerosi album redatti con sequenze di brani di nuova fattura incisi in studio, alcuni validi artisticamente, e fra di essi si possono ricordare quello intitolato Elvis Country I'm 10, Years Old , un concept album contenente una serie di brani di musica country , e quello intitolato Elvis Sings the Wonderful World of Christmas , una raccolta di canzoni a carattere natalizio, commercializzati entrambi nel Degno di nota anche album intitolato Aloha from Hawaii Via Satellite , contenente la colonna sonora dell'omonimo concerto, commercializzato nel Curioso invece l'album intitolato Having Fun with Elvis on Stage , una singolare raccolta contenente la registrazione dei dialoghi che il cantante intratteneva con il suo pubblico durante lo svolgimento dei suoi concerti, commercializzato nel Particolari invece i due album intitolati rispettivamente Promised Land e Today , contenenti una lunga serie di brani caratterizzati da una struttura di stampo decisamente melodico e dai quali traspariva una vena di notevole tristezza, entrambi commercializzati nel L'ultimo album pubblicato dal cantante nel corso del decennio degno di nota fu quello intitolato Moody Blue , che conteneva una raccolta di brani di netta ispirazione country.

    I brani che in quel periodo ottennero maggior successo di classifica in qualità di singoli, furono, in ordine cronologico quelli intitolati rispettivamente Kentucky Rain e The Wonder of You , quest'ultimo una cover di un vecchio successo di Ray Peterson , risalente all'anno , commercializzati entrambi nel , There Goes My Everything , commercializzato nell'anno , Burning Love , commercializzato nel , Steamroller Blues , commercializzato nel , Promised Land , commercializzato nel , My Boy , e T-R-O-U-B-L-E , commercializzati entrambi nel L'ultimo successo discografico del cantante nel corso del decennio in questione fu rappresentato dalla pubblicazione del singolo intitolato Moody Blue , commercializzato nel , che fu anche l'ultimo disco pubblicato dal cantante prima del suo decesso, avvenuto il 16 agosto di quell'anno.

    Alcuni di questi titoli raggiunsero posizioni di rilievo nelle varie classifiche discografiche, sia sul mercato americano, sia su quello europeo, raggiungendo anche in qualche caso notevoli periodi di permanenza nelle zone alte delle stesse, ma apparve evidente che il cantante durante la seconda metà degli anni cinquanta, il periodo durante il quale la sua immagine si era affermata a livello internazionale, avesse raggiunto risultati ben più eclatanti.

    Contemporaneamente cominciarono a manifestarsi dei problemi inerenti alla sua vita matrimoniale, poiché i lunghi periodi di lontananza dalla dimora coniugale, i suoi sempre più frequenti occasionali rapporti con altre donne, i suoi continui sbalzi di umore, dipendenti dall'abuso di farmaci, diventarono la fonte di continui diverbi con la moglie Priscilla. In seguito il protrarsi di questa situazione spinse poi la stessa, che normalmente non lo seguiva durante lo svolgimento dei suoi interminabili tour e che nel frattempo aveva imbastito una relazione sentimentale con un altro uomo, a chiedere la separazione da lui, nel febbraio del , cosa che ottenne.

    I ricoveri in ospedale divennero allora frequenti. Inoltre, a quella che sembrava la continua crescita di uno stato ipocondriaco , si aggiunsero poi le conseguenze di una alimentazione eccessiva e disordinata, che portarono il cantante a ingrassare vistosamente e a sottoporsi poi, nel tentativo di recuperare un minimo di forma fisica, a spossanti diete dimagranti a base di medicinali.

    Risale a quel periodo la pubblicazione di un brano dal quale fu tratto un singolo di carattere fortemente autobiografico, dal titolo Always on My Mind Sempre nella mia mente , che ottenne un certo successo e del quale un notissimo gruppo in auge negli anni ottanta , i Pet Shop Boys , produsse nel un rifacimento in chiave dance , che godette a sua volta di un ottimo riscontro di carattere commerciale.

    Il suddetto stato depressivo e il conseguente abuso di farmaci posto in essere dal cantante allo scopo di combatterlo incise inevitabilmente sul suo già precario equilibrio psicologico. Animati dal risentimento, essi successivamente scrissero e fecero pubblicare un libro pesantemente diffamatorio nei suoi confronti, dal titolo Elvis: What Happened?

    Elvis, cosa è successo? Tale biografia venne scritta congiuntamente da Red West , Sonny West e Dave Hebler , che per quasi un ventennio erano stati i "membri storici" della cosiddetta "Memphis Mafia". Nel corso del venne prodotto dalla CBS uno speciale televisivo, realizzato assemblando una serie di riprese effettuate durante lo svolgimento di alcune delle ultime esibizioni in concerto del cantante.

    Gli spezzoni di filmato utilizzati allo scopo di assemblare il prodotto finale successivamente trasmesso, della durata di circa un'ora, evidenziarono l'immagine di un artista ormai sfatto, a volte in stato confusionale, palesemente invecchiato, paurosamente in sovrappeso, e nel complesso in pessima forma fisica.

    Tali condizioni sono maggiormente apprezzabili visionando dei filmati amatoriali girati all'epoca, dietro le quinte, prima dell'ingresso in scena del cantante, che sono visibili sui vari siti internet dedicati all'enorme mole di memorabilia attinente al personaggio. La registrazione di tali esibizioni rappresenta comunque l'ultima testimonianza mediatica della tipica attività concertistica in cui egli si era prodotto per tutto il corso degli anni settanta, e venne denominato Elvis in Concert.

    Dalla colonna sonora dello stesso speciale, fu ricavato anche un album, pubblicato successivamente al decesso del cantante, che all'epoca raggiunse posizioni di un certo rilievo nella classifica stilata dalla rivista Billboard.

    La prima fu quella che il cantante intrattenne con Linda Thompson , ex "reginetta di bellezza", a suo tempo eletta anche "Miss Tennessee", che egli conobbe verso la fine del e che gli rimase accanto per circa quattro anni, cercando anche di distoglierlo dalle sue poco salutari abitudini di vita. La Alden fu anche la donna che assunse il ruolo di ultima "fidanzata ufficiale" di Elvis, di cui rinvenne il cadavere esanime nella stanza da bagno di Graceland, il 16 agosto del Alle ore del mattino egli si mise al piano, per suonare due canzoni gospel e il brano country Blue Eyes Crying in the Rain , l'ultimo pezzo che abbia mai cantato.

    Alle prese il libro intitolato A scientific search for the face of Jesus , scritto da Frank O. Adams , e si diresse verso la stanza da bagno. Dopo 4 ore, alle , venne rinvenuto agonizzante nella stessa stanza dalla compagna Ginger Alden , che diede immediatamente l'allarme, quindi in un'ambulanza il cantante fu trasportato al Baptist Memorial Hospital , ove giunse alle ore , ma tutti i tentativi posti in atto allo scopo di rianimarlo furono inutili.

    Alle dello stesso giorno ne fu dichiarata ufficialmente la morte, per arresto cardiaco, all'età di 42 anni. Anche il successivo svolgimento delle esequie fu caratterizzato da quella forma di particolare e a volte grottesco folclore, che per tutto l'evolversi della carriera del cantante era stata alimentato dalla devozione che i suoi fan gli avevano sempre tributato. Da tutto il mondo piovvero enormi quantitativi di ordini ai fioristi di Memphis, ai quali venne commissionato il confezionamento di migliaia di cuscinetti floreali a forma di chitarre, in riferimento allo strumento che aveva sempre accompagnato il cantante durante lo svolgimento di tutta la sua carriera, di cagnolini, in riferimento al brano Hound Dog Cane da caccia , di orsacchiotti, in riferimento al brano Let me be Your Teddy Bear L'orso Teddy , di cuori spezzati, in riferimento al brano Heartbreak Hotel Hotel dei cuori infranti , e corone funebri della più svariata foggia, ma che si ispiravano comunque nella loro forma all'iconografia che era nata e si era successivamente sviluppata attorno all'immagine del cantante.

    Furono organizzati due voli speciali, allo scopo di trasportare ben cinque tonnellate di fiori dalla California e dal Colorado. Lo svolgimento dei funerali venne anche funestato dal verificarsi di alcuni incidenti, dipendenti sia dalla enorme e caotica ressa che si era creata in quei frangenti, sia da quell'aura di fanatismo e isterismo collettivo che aveva sempre caratterizzato il rapporto che i suoi ammiratori più devoti avevano intrattenuto con il loro idolo.

    Il 16 agosto Elvis fu rinvenuto esanime dalla fidanzata Ginger Alden all'interno del suo bagno a Graceland , si presume deceduto a causa di un attacco cardiaco.

    Sono comunque state successivamente formulate una ridda di ipotesi inerenti alle cause del suo decesso, sul quale permangono dubbi e perplessità. Dopo aver effettuato l' autopsia del cadavere, nel suo corpo fu riscontrata la presenza di tracce di ben quattordici sostanze medicinali differenti, che in seguito si scoprirono essere state legalmente prescritte dal suo medico personale. Gode di un certo credito la tesi secondo la quale il cantante abusasse ampiamente di psicofarmaci , anfetamine , barbiturici e stimolanti.

    In effetti taluni sostengono che verso la fine della sua esistenza la dieta del cantante consistesse unicamente nell'assunzione spasmodica di panini da lui ideati, contenenti svariati strati di carni varie, salse, marmellata e burro di arachidi , che egli definiva "l'oro dello stolto" [].

    SCARICARE CANZONI ADRIANO CELENTANO GRATIS

    I medici che ebbero in cura Elvis all'epoca avevano già cercato di convincerlo a sostituire tale regime alimentare con uno più sano e regolare, senza ottenere il benché minimo successo, già a partire dal , dunque circa tre anni prima. Il medico ha pubblicato nel un libro dal titolo The King and Dr. Nick , in cui spiega nel dettaglio la sua versione delle reali cause della morte di Elvis. Il cantante sarebbe cioè stato affetto da quella che viene definita la malattia di Hirschsprung erroneamente chiamata dal medico malattia di Hershberger [] [].

    Dopo la scomparsa del cantante si diffuse immediatamente una notevole quantità di singolari, svariate e fantasiose illazioni, che contribuirono alla nascita e al successivo consolidarsi di una particolare leggenda metropolitana , che gode di un certo credito.

    Tali illazioni all'epoca sostenevano che il cantante non fosse realmente deceduto, ma che in realtà fosse ancora vivo e che la sua dipartita fosse solo una messa in scena, posta in essere allo scopo di consentirgli una specie di fuga definitiva dall'esistenza troppo logorante che egli, ormai totalmente schiavo dello show business, era stato costretto a condurre.

    A partire dalla data del suo decesso, la presenza del cantante è stata segnalata un po' ovunque, nelle più svariate località del mondo. Nel corso degli anni sono giunti a conoscenza delle varie cronache una moltitudine di diversificati, spesso inverosimili e talvolta ridicoli avvistamenti di Elvis. Esiste un discreto numero di associazioni [] [] [] [] , in particolar modo statunitensi, impegnate nel sostenere a oltranza e con convinzione queste teorie.