Skip to content

OLAFKORDER.NET

Blog di Olaf Korder. Pubblico qui la mia musica, video e libri preferiti per discutere!

ORTOFOTO DA GOOGLE EARTH SCARICARE


    Contents
  1. Map2Cad – Mappe in scala da Google Maps
  2. Georeferenziare in QGIS una immagine estratta da Google Earth - GISeTrasporti
  3. Scaricare Google Earth Pro gratis e stampare mappe ad alta.
  4. Alternative a Google Maps: quali altri servizi di mappe digitali ci sono?

Google Earth è un programma, disponibile per diverse piattaforme, che consente di generare immagini della superficie terrestre a partire dalle. Google come ben sapete ha un meraviglioso servizio di mappe chiamato Google Earth e può essere utilissimo scaricare le mappe in offline. , PM)marco_geo01 Ha scritto: Buona sera a tutti, sto cercando le ortofoto di google earth, o altre foto con risoluzione simile. È possibile scaricare una o più immagini da Google Earth, in forma di mosaico. Per fare questo, in questo caso vedremo un'applicazione chiamata Downloader. Te la do io la risposta, con le istruzioni contenute in questa mia guida incentrata, appunto, su come scaricare le mappe di Google Maps. Se la cosa ti interessa.

Nome: ortofoto da google earth re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:18.69 MB

ORTOFOTO DA GOOGLE EARTH SCARICARE

Google Earth è un programma che permette di vedere dall'alto la Terra ed offre la possibilità di ingrandire a piacimento qualunque area del globo ad alta risoluzione. In molte parti è disponibile una copertura addirittura a meno di 1 metro per pixel! La copertura degli Stati Uniti è migliore ma sarà estesa ben presto a tutte le regioni del mondo.

Anche parecchie zone italiane sono già coperte. Il programma inoltre è in grado di fornire una visione tridimensionale delle montagne, e in alcune zone degli edifici che compongono una città e di fornire addirittura indicazioni stradali. In più, c'è anche un motivo TECNICO percui queste foto non possono essere fatte in tempo reale: i satelliti utilizzati per questo genere di fotografie per avere un buon dettaglio NON possono essere "geostazionari" cioè non possono stare fermi sopra a un punto della terra questo per due motivi, uno di carattere pratico e l'altro tecnico.

Prima di tutto sarebbe impensabile economicamente creare una rete di satelliti geostazionari mondiale che monitorizzi in tempo reale tutta la terra, in secondo luogo per essere "geostazionario" un satellite deve viaggiare a una quota superiore a Km contro i - km dei satelliti non stazionari Scordatevi quindi Film come "nemico pubblico" OK? Ma per vedere in modo dettagliato le formazioni nuvolose, e in particolare l'uragano Rita, serve un plugin? Spettacolare da perderci le ore!

Queste istruzioni si riferiscono alle versioni precedenti di Google Earth. Ottieni assistenza per il nuovo Google Earth.

Map2Cad – Mappe in scala da Google Maps

Google Earth visualizza automaticamente le immagini correnti. Per vedere come sono cambiate le immagini nel tempo, visualizza le versioni passate di una mappa in una sequenza temporale.

Importa rotte GPS relative a un periodo di tempo specifico o altri dati contenenti informazioni temporali per visualizzare le immagini in una sequenza temporale. Fai clic su Luce solare. Puoi visualizzare il livello attuale della luce solare nella tua posizione corrente.

Questa funzione produce spesso effetti straordinari quando si visualizzano rilievi collinari o montuosi. Guida di Google.

Google Earth Forum di assistenza Forum. Esplorazione di Earth Visualizzare una mappa nel tempo. Visualizzare una mappa nel tempo Google Earth visualizza automaticamente le immagini correnti. Ma dove si possono trovare, e scaricare? Ecco le tre migliori alternative:. Le mappe in alta risoluzione e i dataset sono specifici per nazione, ma sono dettagliati e ricchi di informazioni.

Georeferenziare in QGIS una immagine estratta da Google Earth - GISeTrasporti

I dati dai satelliti Sentinel vengono forniti gratuitamente attraverso un "open access hub", previa registrazione per poter scaricare le immagini. La qualità è migliore di quella dell'USGS.

Probabilmente un esempio sarà più chiaro di astruse spiegazioni: desidero inserire in una relazione una pianta della "Sacchetta" di Trieste è un porticciolo in centro città riservato alla nautica da diporto. L'immagine sarà più grande di quella che desideriamo inserire nella nostra pubblicazione.

Scaricare Google Earth Pro gratis e stampare mappe ad alta.

Come è facile intuire ci interessa la zona piena di barche, mentre i bacini a destra e sinistra hanno poca importanza. Il passo successivo consiste nel decidere il taglio dell'immagine.

Questo taglio va fatto rigorosamente su due punti poco importa se EST o NORD, l'importante è che siano tutti e due su ordinata o su ascissa riconoscibili in foto, e di cui possiamo conoscere le coordinate UTM, è un'opzione di Google Earth. I punti saranno scelti in modo che il successivo taglio li veda sul bordo perché proprio da quella differenza di coordinate stabiliremo una distanza metrica reale, che sarà poi quella che useremo per il dimensionamento della foto nel documento finale.

Io ho scelto i due spigoli di molo indicati con il pallino bianco. Ne ho determinato la coordinata E è quella scritta sulla foto.

Alternative a Google Maps: quali altri servizi di mappe digitali ci sono?

In questo modo ho stabilito la larghezza reale, in metri per differenza fra le due coordinate della foto che mi interessa. Nel nostro caso sono metri, che alla scala corrispondono a Presa mentalmente nota del ritaglio che poi ho indicato con linea tratteggiata in rosso posso passare ad operare sull'immagine. Naturalmente sarà bene usare la dimensione maggiore per poter sperare in una maggior precisione.

Con un qualsiasi programma gratuito!

NET, ma vanno bene praticamente tutti si esegue il ritaglio definitivo ho i due punti di riferimenti, ovvero gli spigoli dei moli già indicati con i pallini bianchi.

Ora sono pronto per inserire il tutto nella mia relazione.