Skip to content

OLAFKORDER.NET

Blog di Olaf Korder. Pubblico qui la mia musica, video e libri preferiti per discutere!

MANUALE D ISTRUZIONE MACCHINA CUCIRE SINGER PEDALE SCARICARE


    Se il cavo di alimentazione fissato al pedale subisce dei danni, Per l'acquisto di questa Macchina per Cucire Singer, state per iniziare una grande avventura vantaggi e le facili operazioni che troverete leggendo il Manuale di Istruzioni. Se il cavo di alimentazione fissato al pedale subisce dei danni, occorre Per l' acquisto di questa Macchina per Cucire Singer, state per iniziare una vantaggi e le facili operazioni che troverete leggendo il Manuale di Istruzioni, passo dopo . Ecco la lista di manuali da scaricare gratis, spero la lista cresca presto. .. Sto cercando il manuale istruzioni della macchina da cucire Singer M del .. Di questa macchina, elettrica con pedale, non conosco l'età, ha il. Ecco la lista di manuali da scaricare gratis, spero la lista cresca presto. .. cerco le istruzioni pemacchina da cucire singer samba ci olafkorder.net madre aveva una Singer a pedale che conservo ancora ma fa solo il punto. Oggi ti presentiamo un altro modello di macchina da cucire Singer. Poi, alla fine di questo post trovi il manuale di istruzioni in italiano, che puoi scaricare, il pedale un paio di volte: la spoletta inizierà a girare, avvolgendo il filo di cotone.

    Nome: manuale d istruzione macchina cucire singer pedale re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi:MacOS iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:45.36 Megabytes

    MANUALE D ISTRUZIONE MACCHINA CUCIRE SINGER PEDALE SCARICARE

    La macchina per cucire o macchina da cucire [1] , o, soprattutto in ambito industriale, cucitrice , è un'apparecchiatura meccanica o elettromeccanica impiegata per unire mediante una cucitura, stoffe o pelli attraverso il passaggio di uno o più fili di cotone o altri materiali per mezzo di un ago oscillante in modo alternato dall'alto verso il basso.

    L'invenzione della macchina da cucire è piuttosto controversa: brevetti per meccanismi in grado di produrre cuciture furono depositati da Fredrick Wiesenthal nel , da Thomas Saint nel , da Barthélemy Thimonnier nel e da John J. Greenough nel I primi modelli erano azionati a mano: attraverso una manovella applicata al volano, con la mano destra si produceva il movimento dell' ago , della spoletta e l'avanzamento per trascinamento del tessuto , mentre con la mano sinistra si controllava la sua posizione e l'indirizzamento.

    Successivamente le macchine per cucire furono a pedale : la movimentazione si otteneva con l'oscillazione di un pedale, posto sotto il tavolino in cui era inserita la macchina e che, collegato da una cinghia, produceva il movimento; entrambe le mani rimanevano libere e quindi disponibili per l'indirizzamento del tessuto. Oggi il movimento è prodotto da un motore elettrico : il comando d'azionamento della macchina da cucire è dato da un pedale che si schiaccia col piede o da una leva azionata con lo spostamento laterale del ginocchio.

    L'industria della macchina da cucire nasce agli inizi del XIX secolo , soprattutto negli Stati Uniti. La prima industria italiana a produrne una fu la Salmoiraghi , a partire dal

    Ricorda: il filo sotto e quello sopra devono essere della stessa qualità. Soluzione: Cambia il filo che usi con un filo migliore.

    Se non è tirata abbastanza crea questo effetto brutto da vedere. Puoi vedere come regolare la tensione in questo articolo. Soluzione: Diminuisci la tensione, minore è il numero minore è la tensione. Gli aghi per la macchina, si differenziano per il tipo di tessuto che devi cucire.

    Soluzione: cambia ago.

    A volte capita, il filo superiore continua a staccarsi, o continua a rompersi e non sai perché. Probabilmente penserai che è colpa del filo sbagliato. E invece no! Succede soprattutto con i tessuti elasticizzati. Se si usa un ago troppo grosso il filo continuerà a spezzarsi. Soluzione: Cambia ago. Un 70 dovrebbe fare al caso tuo. Ti aggiungo un piccolo consiglio: Quando cuci tessuti delicati, fai sempre una prova su uno scarto dello stesso tessuto, prima di iniziare a lavorare.

    Questi che ti ho appena elencato, sono gli errori più comuni in cui potresti incappare. Perchè comprarlo? Attualmente puoi comprarlo solo su amazon.

    Puoi scegliere se comprarlo in versione cartacea o formato E-book. Oltretutto, grazie ad Amazon, se gli acquisti on line non ti piacciono, puoi sempre ordinarlo e poi scegliere di andare a ritirarlo in un punto di ritiro della tua città.

    Se invece vuoi risparmiare, puoi sempre comprare la versione E-book a 3,69 euro. Gli e-book sono molto comodi perché possono essere letti su qualunque cellulare o tablet. Ho iniziato ad appassionarmi al cucito sin da piccola e, nel ho iniziato un corso professionale di "operatrice abbigliamento, confezionista industriale" presso una scuola di Pavia.

    Ho fatto uno stage in un negozio di abiti da sposa e poi ho aperto la mia personale sartoria, dove realizzavo abiti su misura e cosplay.

    A causa di problemi di salute nel ho dovuto chiudere il negozio e sono diventata insegnante di cucito in un corso specialistico per corsetteria storica. Ho scoperto che amo insegnare e ho iniziato a creare corsi di cucito per principianti.

    Ciao, quando cucio la stoffa non cammina, hai qualche suggerimento da darmi? Alcune macchine bloccano lo scorrimento della stoffa per permetterti di cucire bottoni e simili, potrebbe anche essere un problema di pressione del piedino, in base al tipo di macchina e come cuce posso dirti qualcosa.

    Ciao, ho lo stesso problema. La macchina non prende più il filo sotto. Ho una macchina vecchia, di quelle a pedale. Cosa posso fare? Ciao, la tecnica per prendere il filo è simile sia per quelle a pedale che per quelle elettriche: Dalla bobina sotto devono penzolare almeno 10 cm di filo, infili il filo sopra, lo fai passare sotto il piedino, lo tieni sollevato verso sinistra tirandolo leggermente.

    Giri il volantino o manopola verso di te non girarlo al contrario altrimenti non lo pescherai mai. Ciao ho appena acquistato una Husqvarna usata meravigliisa; ho imparato a infilarla e scegliere il piedino adatto ad ogni punto ma… perchè i punti vengono sempre e solo dritti?

    Cosa sbaglio?

    Grazie davvero!!! Avevo messo 0,5 anzichè 5 come consigliato anche dalla macchina… Grazie per il tuo blog e la pagina FB, mi salveranno. Ciao, potrebbe avere bisogno di essere oliata. Se schiaccio il pedale lago va su e giù mooolto lentamente, il motore sembra sforzare.

    Se giro il volantino a mano lo trovo molto duro. Ho provato a spazzolare e oliare il crochet ma niente….. Ciao, Secondo me ha bisogno di essere odiata nella parte superiore. Dovresti smontare la parte bianca in alto. Ho una singer brillance quando imposto la macchina sullo zig zag mi fa una cucitura normale con punti molto lunghi. Quando metto il punto normale alterna punti corti a punti molto lunghi.

    Spostando le freccette orizzontali, puoi modificare quel numero, deve essere sul 5. Se non cambia nulla, ti conviene farla vedere ad un tecnico. Spero di esserti stata utile, buona giornata! Sto imparando a cucire,ma vorrei capire in quale modo devo prendere il tessuto in mano e farlo cucire sotto la macchina senza arricciarlo. Alla fine sembra molto tiratobrutto uffaaaa.

    Sicuramente sbaglio io non è la macchina. Ciao, per prima cosa controlla che il piedino sia abbassato correttamente quando cuci. Fammi sapere se ti sono stata di aiuto, Buona serata, Elisa. Ho provato anche a cambiare ago temendo si fosse piegato, ma nulla… quando meno te lo aspetti si incastra o non passa proprio facendo un rumore terribile!

    La prima cosa che mi verrebbe in mente è che la macchina si sfili da sola mentre cuci, ma visto che negli altri passaggi non ti da questo problema, sospetto che non sia questa la vera causa. Buongiorno Elisa, ho iniziato a cucire da poco e ho appena comprato la mia prima macchina X cucire, una singer starlet Ho provato a modificare il ogni modo possibile le impostazione sul monitor con le frecce ma niente….

    Buongiorno a te! Non so se è un problema mia o della macchina perché sulla macchina di una sarta da cui ho imparato, riuscivo ad andare abbastanza dritto! Ciao, potrebbero esserci due possibiltà: 1 la tua macchina potrebbe aver bisogno di essere controllata da un tecnico oppure 2 la macchina che utilizzavi era professionale ed era tarata per andare più veloce.

    Spero di esserti stata di aiuto! Ciao ho preso una necchi pt da poco, il punto diritto mi esce strettissimo come un punto o max di 2mm, come posso risolvere questo problema e far uscire un punto normale? Ho provato a smontare e rimontare tutto con estrema attenzione, ma non capisco proprio cosa sia!

    Credo che sia un problema di leva di tensione o della navetta sotto, Potresti mandarmi una foto di come metti la bobina sotto nella macchina? Ho notato che l ago una volta riaccesa la macchina non si muove più laterale sembra bloccato. Ho cambiato l ago ma niente il problema persiste.

    Ho ricaricato la bobina, l infilatura ma non cambia nulla.

    Libretto istruzioni macchina da cucire singer

    Che devo fare? Ciao, In questo specifico caso, sarebbe opportuno vedere la macchina, nel caso prova a mandarmi un paio di foto via mail a scucendosimpara gmail. Ciao Elisa, vorrei chiederti un tuo parere sulla mia Bernina Purtroppo mia mamma ha iniziato a cucire mentre non ero con lei. Rinfilato ago, controllato spoletta e guardato un il crochet sembrava che tutto funzionasse, ma ahimè non si riesce più a cucire: il filo della parte superiore non agganica quello della parte inferiore.

    Guardando la macchina non sembra che sia successo nulla, eppure non cuce più. Sapresti darmi qualche consiglio? Barbara PS Complimenti per il blog. Prima di tutto grazie dei complimenti, fa sempre piacere che il mio lavoro sia apprezzato. Prova a cambiarlo, nel caso, se non dovesse funzionare, fammi sapere che valutiamo una seconda opzione. Ciao Elisa, spero proprio tu possa darmi una mano!

    Ho ricevuto in regalo una Singer c senza pedale, e senza sapere se funzionasse o meno.

    Macchina per cucire

    Idem se muovo a mano il volantino. Cosa potrebbe essere? Non dovrebbe dipendere dal pedale, visto che la corrente passa e le altre funzioni vanno, giusto? Ho ricominciato a usare una Vigorelli piuttosto vecchia di mia nonna.

    Ciao, Se non è stata utilizzata da molto tempo, magari ha solo bisogno di essere oliata bene. Solo che sarebbe utile smontare la parte in plastica per poterla oliare dappertutto. Se non te la senti di farlo, puoi farlo fare a qualcuno esperto in lavori di bricolage. Se proprio non conosci nessuno, e non te la senti di farlo, dovrai contattare un tecnico.

    Sono alle prime armi con la macchina da cucire.. In questo caso, purtroppo, posso solo consigliarti di portarla a riparare. Ciao cara, io ho una Singer.

    Quindi sono costretta in quei punti di ripassarci di nuovo…. Non so se hai capito dalla mia spiegazione.

    MANUALE SINGER 306M M10-M12 in ITALIANO Scarica ora

    Ciao, se ho capito bene la tua macchina salta qualche punto. Invece di avere tutti i punti della lunghezza di tre millimetri, alcuni sono da tre altri da sei. Se è questo il problema, i le soluzioni potrebbero essere diverse. Oltre a questi accessori basilari ma importanti, ci sono poi altri dettagli che possono rivelarsi utili per mantenere la macchina pulita e funzionale e per facilitare il trasporto della macchina da cucire portatile, ovvero la custodia , rigida o morbida, le spazzole ed il panno per la pulizia.

    Per quanto riguarda la macchina da cucire portatile, una custodia rigida è la soluzione ottimale — possibilmente munita di una pratica maniglia per il trasporto — e tiene la macchina al riparo da urti e cadute. È inoltre importante spazzolare e spolverare la macchina per cucire dopo ogni utilizzo, eliminando anche i fili più piccoli, per evitare che si insinuino delle fessure creando piccoli nodi ed inibendo la scorrevolezza dei meccanismi.

    È inoltre essenziale uno spazio adeguato su cui potersi muovere agevolmente. La stoffa deve essere libera di scorrere in entrambi i sensi, sia in avanti che indietro, e lo spazio in cui verrà posto il pedale deve essere comodo affinché il piede non si affatichi e possa governare la velocità dello strumento a nostro piacimento, rallentandola per i lavori di precisione e aumentandola per eseguire linee rette su stoffe semplici.

    Infine è sempre bene ricordare che:. Se si cerca il perfetto compromesso che riesca a coniugare le esigenze dei meno esperti con la macchina da cucire ma soddisfi anche i veterani di quest'arte, Singer Tradition è la risposta ai vostri sogni. La fusione di elementi tradizionali e innovativi la rendono il mix ideale per ogni pubblico.

    Vai all'offerta. Con una macchina da cucire automatica e professionale come Singer Tradition, sia i neofiti del mondo del cucito sia i più esperti potranno quotidianamente dar libero sfogo alla propria creatività e cimentarsi in opere artistiche e rammendi di tutti i tipi. Questo apparecchio, 7 kg di peso per dimensioni contenute di 38 x 18 x 32 cm, è infatti dotato di addirittura 23 operazioni di cucito che includono 11 punti decorativi, 5 elastici e 6 utili, ai quali si aggiunge un pratico occhiellatore automatico a quattro tempi che rende la realizzazione di asole e occhielli più facile e veloce oltre che perfettamente ordinata.

    I 23 programmi sono stati pensati per facilitare il più possibile il lavoro di chi si sta avvicinando al mondo del cucito e permettono di portare a termine lavorazioni anche piuttosto complicate senza troppa fatica.

    Questa abbondanza di informazioni di cui il web si fa portatore permette anche ai meno esperti di imparare in fretta e diventare autonomi in breve tempo, passando velocemente dalle funzioni base al cucito creativo con grande appagamento. Tre diverse bobine, ad esempio, permettono di avere sempre a portata di mano il filo del colore che desideriamo, mentre un set di aghi sostitutivi si presta ad adattarsi alle stoffe di ogni abito del nostro guardaroba.

    Troviamo anche un taglia-asole, un ferma-rocchetto, un piedino per le cerniere, uno per gli occhielli e uno per i bottoni, un cacciavite a L per la piccola manutenzione e una guida per quilt, ovvero per creare trapunte patchwork, e margini. Ad ogni modo, pur non garantendo le varietà di lavorazione degli apparecchi più costosi e non avendo la versatilità delle macchine per cucire più sofisticate, questa macchina per cucire è quanto di meglio si possa ottenere per una cifra simile e permette di portare a termine lavori di cucitura di tutto rispetto.

    Questo modello del peso di 7 kg misura 30 x 17 x 40 cm ed è dotato di 14 operazioni di cucito che includono sia punti utili, essenziali ed efficaci, che decorativi, gradevoli da vedere e divertenti da praticare. La larghezza e lunghezza del punto possono essere variate con estrema facilità anche dalle mani meno esperte. La macchina da cucire Singer Simple è un modello estremamente semplice e basilare, al di sotto degli standard degli apparecchi più costosi e sofisticati che si trovano in circolazione.

    La casa produttrice Singer, infatti, è nota per la sua praticità tutta americana e per la sua esperienza in questo campo. Produce macchine per cucire per tutti i livelli di abilità: da quelle dedicate si sarti provetti a quelle per i novizi alle prime armi. Tuttavia, alcuni elementi essenziali sono presenti e, nel loro piccolo, sono in grado di rendere la lavorazione degli abiti e dei tessuti più semplice e veloce, procurando grande soddisfazione sin dai primi approcci e dai lavori elementari.

    Il pedale consente di aumentare o diminuire la velocità di lavorazione con estrema facilità ed il piedino multifunzione insieme alla pratica funzione braccio libero permettono di realizzare anche cuciture circolari su stoffe di spessore e consistenze diverse. Se si guarda al lato economico, la macchina da cucire Singer Curvy è un prodotto piuttosto costoso, sebbene dotato di caratteristiche uniche che ne giustificano ampiamente il prezzo. Oltre ad essere pratica e versatile, è dotata di 30 punti di cucito tra punti decorativi, elastici e utili.

    Inoltre consente di dar libero sfogo alla propria fantasia e sbizzarrirsi con decorazioni e ricami extra che renderanno di certo più gradevole il lavoro donando risultati unici. La presenza di funzioni extra è sempre uno di quegli aspetti che rende più appetibili e maggiormente versatili i prodotti rispetto ai modelli base.

    Singer Curvy cavalca questo trend e si è dotata di una serie di comfort che dopo averli provati sembreranno irrinunciabili.

    Le luci al LED aumentano la visibilità e permettono di lavorare, anche con ricami e rammendi di precisione, persino quando la luce nella stanza si fa più bassa. È possibile regolare il piedino a seconda delle necessità, avvolgere automaticamente la bobina, cambiare la direzione del tessuto con la funzione retromarcia e lavorare gli abiti anche in maniera circolare con il braccio libero.

    Ci sono pratiche che non passano mai di moda. Orientarsi nel mondo del cucito non è semplice: questi apparecchi hanno una struttura piuttosto complessa e sono dotati di un gran numero di accessori e funzioni che ne determinano qualità ed efficacia. Indubbiamente, i neofiti farebbero meglio ad orientarsi verso un modello elettronico — più semplice e intuitivo da utilizzare — mentre i più esperti possono optare anche per la classica soluzione meccanica con cui sbizzarrirsi tra punti e decori.

    Un apparecchio tra i migliori, come Singer Curvy , si colloca in una fascia di prezzo medio - alta a cui corrisponde un vastissimo numero di accessori e una versatilità invidiabile.

    Per quanto non sempre si trovi in sconto si tratta comunque di un costo assolutamente accessibile, soprattutto se si bilanciano prezzi e funzioni. Infine, la miglior macchina da cucire tra quelle economiche è di certo Singer Simple , e seppure non sia possibile aspettarsi la stessa qualità di lavorazione e la stessa versatilità dei prodotti più cari non si dovranno attendere sconti o periodi di svendite per accaparrarsi un prodotto assolutamente valido e performante, per quanto basico.

    A seconda della qualità e della robustezza della macchina in questione sarà possibile lavorare tessuti più o meno grossi e resistenti.

    Le macchine per cucire più semplici funzionano solo con jeans, cotone ecc. Le macchine per cucire andrebbero oliate regolarmente per consentire agli ingranaggi di funzionare al meglio.

    Inoltre è sempre meglio andare a comprare la stoffa con un idea ben precisa e possibilmente con il cartamodello già pronto, per evitare di comprare troppa stoffa o troppo poca. Diffidate dei rivenditori, tendono ad abbondare! La carta velina al contrario risulta troppo delicata e si rompe facilmente. Se ne avete una a casa siete già a buon punto ma se avete deciso di acquistarne una, come ho fatto io, consiglio, per iniziare, di cercare una buona offerta anche di seconda mano.

    Strumento indispensabile non solo a lavoro ultimato ma anche in vari step della confezione. Questo blog nasce dalla necessità di condividere le mie esperienze nel mondo del cucito. Una passione nata poco più di un anno fa, un breve arco di tempo in cui ho potuto constatare quali siano le difficoltà iniziali di chi si avvicina per la prima volta e da autodidatta al cucito, con tutti i dubbi e le varie difficoltà, ma anche con tanta curiosità.

    Vai al contenuto Skip to menu. Menu Info. Regolatore di tensione 2. Taglia filo 4. Piedino 5. Placca ago 6. Porta rocchetto 9. Regolatore larghezza punto Ferma spoletta Regolazione lunghezza punto Volantino Selettore tipo di punto Ciao sartine, eccomi di nuovo qui!

    Questo è il risultato.